lunedì 4 settembre 2017

Bufala: immigrati albanesi massacrano cameriere in un bar a Torino


Due 27enni albanesi, entrambi pregiudicati, avrebbero pestato a sangue un cameriere di un noto bar torinese. A scatenare la violenza sarebbe stato il garbato rifiuto da parte del lavoratore di servire i due giovani prima degli altri avventori. Il locale era pieno di clienti, come avviene solitamente nel fine settimana, quando i due albanesi si sarebbero rivolti con parole offensive contro il barista. Di lì a poco i due extracomunitari sarebbero passati ai fatti, colpendo il dipendente del bar con una sedia alla schiena e pugni. I due quindi avrebbero tentato la fuga ma sarebbero stati catturati dalla Polizia.

giovedì 24 agosto 2017

Bufala, Papa Francesco: chi non accoglie migranti andrà negli inferi


Una presunta affermazione di Papa Francesco sul tema dell'immigrazione ha sollevato un vespaio di polemiche tra i fedeli. Bergoglio avrebbe pronunciato delle parole molto forti che traccerebbero un netto confine tra chi desidera accogliere i profughi e chi, piuttosto, vorrebbe affondare i barconi per fermare il flusso di migranti. Secondo Papa Francesco coloro che non accolgono i migranti starebbero rifiutando Gesù, esempio di nomadismo celeste, dunque sarebbero peccatori e finirebbero negli inferi. Bergoglio avrebbe fatto tale dichiarazione in occasione del suo presunto viaggio apostolico in Guatemala.

mercoledì 16 agosto 2017

Bufala: terrore a Cagliari, nigeriano Mubu Bumbala vuole elemosina


Mubu Bumbala, un immigrato nigeriano 35enne, starebbe terrorizzando la città di Cagliari. L'uomo, alto quasi 2.60 metri e pesante 450 chili, stazionerebbe all'esterno di un panificio e aggredirebbe chiunque non esaudisca la sua richiesta di elemosina. Quattro giovani sardi avrebbero pure deciso di dare una lezione al nigeriano, ma la spedizione punitiva avrebbe sortito l'effetto contrario. La figura del migrante sarebbe permeata anche da un alone di leggenda: l'uomo in Africa sarebbe riuscito ad uccidere 20 militari dopo che questi avrebbero invano tentato di ucciderlo a colpi di Kalashnikov.

domenica 23 luglio 2017

Bufala, ristoratori cinesi rubavano cani in ville a Milano: 2 denunciati


Due cittadini di origine cinese, di 25 e 34 anni, sarebbero stati fermati durante il tentativo di furto in villa di un cane nel milanese. I due si sarebbero introdotti nella notte tra il 24 ed il 25 giugno scorsi nella casa di un'anziana signora che, allertata dai rumori in giardino, avrebbe avvisato la Polizia. Giunti sul posto gli agenti avrebbero sorpreso i malviventi in flagranza di reato. Durante la perquisizione del loro furgone sarebbero stati rinvenuti altri cani di diverse razze. Il sospetto degli inquirenti sarebbe che i due cinesi, proprietari di un ristorante a Milano, possano rubare a scopo alimentare.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...