venerdì 26 maggio 2017

Sharebait: Foggia, immigrati ubriachi violentano donna dinanzi figlia


Quattro uomini di origine marocchina, sotto l'effetto dell'alcol, avrebbero fatto irruzione la scorsa notte in una abitazione di Borgo Tressanti, nel comune di Cerignola (Foggia). I malfattori, dopo aver atteso l'uscita di casa del capofamiglia, avrebbero sorpreso in casa moglie e figlia di tre anni. I quattro, dopo essersi introdotti nell'appartamento, avrebbero cercato denaro e oggetti preziosi ma, non trovando nulla di valore, avrebbero abusato della donna dinnanzi alla figlioletta. Le urla della donna avrebbero richiamato l'attenzione di un altro connazionale, la cui presenza avrebbe messo in fuga gli aguzzini.

martedì 9 maggio 2017

Antibufala: motore di ricerca Hoaxy per smascherare le notizie false


La deliberata composizione di false notizie per ingannare, disinformare e/o monetizzare non è una novità. Ma l'esplosione dei social network ha permesso di diffondere storie immaginarie in maniera capillare, presentandole in modo apparentemente reale e rendendo difficoltosa la loro distinzione. Mentre Internet ha consentito la condivisione delle conoscenze in una maniera che le generazioni precedenti potevano solo sognare, ma ha anche fornito la prova ampia che una bugia si può diffondere velocemente nel mondo prima che possa essere smentita, diventando poi una convinzione consolidata (post verità).

sabato 15 aprile 2017

Bufala: sorprende ladro in casa e lo butta giù dal balcone a Palermo


Un uomo di 49 anni, Salvatore M., avrebbe gettato dal balcone un ladro sorpreso a rubare nel suo appartamento del quartiere Noce a Palermo. Il malvivente, in gravi condizioni ma non in pericolo di vita, sarebbe stato ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Civico del capoluogo siciliano. Secondo quanto ricostruito, il proprietario dell'immobile avrebbe trovato il ladro intento a rovistare nei cassetti, lo avrebbe affrontato e da qui sarebbe nata una violenta colluttazione, al termine della quale il ladro sarebbe stato lanciato dal terzo piano. Il 49enne sarebbe finito in carcere con l'accusa di tentato omicidio.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...