domenica 22 agosto 2010

FALSA: "All'inizio Non Credevo Si Potessero Mandare Così Tanti Messaggi!"


Su Facebook, attraverso diverse applicazioni, è possibile inviare sms gratis ai propri contatti di facebook e non solo. E qualcuno ha avuto la felice idea di sfruttare questa via per poter pubblicizzare i propri prodotti, sfruttando così la buona fede degli utenti iscritti al social network più famoso al mondo ed anche il più sfruttato per le truffe on-line. Stiamo parlando della pagina su Facebook denominata "All'inizio Non Credevo Si Potessero Mandare Così Tanti Messaggi!".


Se proviamo a cliccare sul nome della pagina saremo indirizzati ad una pagina esterna a Facebook (che utilizza il nuovo protocollo open graph messo a disposizione dei webmaster) e che il browser Google Chrome ci informa immediatamente che stiamo per accedere ad un sito pericoloso, perchè segnalato dagli utenti come probabile pagina di phishing


Noi proseguiamo e ci viene chiesto di dare il consenso all'applicazione "Invia SMS Gratis". Dopo aver dato l'accesso ai nostri dati personali, ci viene presentata una pagina che a dir suo promette (in soli 3 click) l'invio illimitato di SMS ad un mittente scelto da noi. I click, come al solito, consistono nel cliccare su "mi piace"


Condividere sulla propria bacheca la pagina (in maniera tale da diffondere la pagina in maniera virale su Facebook). Successivamente bisogna attendere una presunta eleborazione dei dati, finita la quale ci verrà proposto un menù di scelta tra sei voci, che ci rimanderanno a dei siti di vendita on-line. Risultato dunque nessun SMS gratis verso altri utenti.


Come è solito in questi casi, raccomandiamo di prestare attenzione a queste tipologie di pagine che promettono soluzioni gratuite e fantasmagoriche. Se siete caduti nella trappola, dato che non è possibile segnalare la pagina e nemmeno rimuovere la propria iscrizione nella maniera consueta, loggati su facebook andate a questo indirizzo e cercate la pagina 'incriminata', appena la individuate cliccate sulla X posta in corrispondenza del nome della pagina. Non dimenticate inoltre di rimuovere il post sulla vostra bacheca, ma soprattutto di bloccar l'applicazione, cliccando su questo link (non più funzionante).
 .

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...