giovedì 3 novembre 2011

Bufala: donna di 40 anni sottoposta a seria operazione chirurgica


E' necessario un "pizzico" di fantasia per realizzare certe bufale e naturalmente il miglior sistema per la loro diffussione è diventato da tempo Facebook! L'ultima segnalazione che ci è pervenuta riguarda una donna che deve essere sottoposta urgentemente ad una presunta operazione chirurgica presso un'ospedale che non sarebbe tra i più affidabili. Il post recita testualmente:

"Una giovane donna di 40 anni, deve urgentemente essere sottoposta ad una seria operazione chirurgica. L'ospedale dove dovra' essere operata non e' dei piu' raccomandabili, (infermieri che bevono Limocello durante il turno, pazienti che girano armati, dottori che ridono per minchiate) se volete aiutare questa giovane donna ad operarsi in un ospedale piu' serio e con personale e pazienti piu' idonei, facebook donera' 50 centesimi di euro, direttamente sul CC corrente di questa giovane donna. Se hai un minimo di cuore, e se non vuoi morire tra una settimana per non aver condiviso il link, passa parola. Grazie."

E' evidente che si tratta d'una classica catena, che inizia descrivendo un problema "serio" per poi diventare, strada facendo, una "comica". Ovviamente Facebook non donerà 50 centesimi di euro sul fantomatico conto corrente della donna e non "morirete" se non avrete condiviso il link. Almeno, questa volta non si è caduti troppo nel cattivo gusto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...