sabato 5 novembre 2011

Catena: "chi abita a Genova, ci sono tipi vestiti con tute gialle sporche..."


Come tutti noi sappiamo, un terribile alluvione ha devastato la parte bassa di Genova, provocando sei vittime, tra le quali due bambine. I torrenti in città sono esondati e la pioggia abbondante ha allagato case e negozi. Centinaia di persone sono state evacuate dai vigili del fuoco. E su Facebook puntualmente inziano a girare per le solite catene di S. Antonio. L'ultimo messaggio che sta girando sulle bacheche degli utenti recita testualmente:

"ATTENZIONE............... CHI ABITA A GENOVA A LA SPEZIA E DINTORNI. CI SONO DEI TIPI VESTITI CON TUTE GIALLE SPORCHE DI FANGO CON DEI TESSERINI ATTACCATI AL COLLO CHE DICONO DI ESSERE DI UNA ASSOCIAZIONE PER AIUTARE GLI ALLUVIONATI. SUONANO ALLA PORTA CHIEDONO SOLDI E OGGI POMERIGGIO AD UNA PERSONA ANZIANA SOLA IN CASA GLI STAVA FACENDO L'OFFERTA DI 10 EURO GLI HANNO PORTATO VIA TUTTO QUELLO CHE AVEVA NEL PORTAFOGLIO. PASSATE LA VOCE NON SOLO SU FB SOPRATTUTTO A PERSONE ANZIANE. CERTA GENTE NON SI FERMA DAVANTI A NIENTE...BRUTTI SCIACALLI CHE APPROFITTANO DI UNA SIMILE SITUAZIONE.....condividete !!"

Si tratta d'un messaggio che è iniziato a girare su qualche forum in Internet da un paio d'ore ed è privo di qualsiasi fondamento. Non esiste alcuna notizia in tal senso, si tratta dunque d'una catena inventata da qualche "buontempone", che sfrutta queste tragiche occasioni per divertirsi alle spalle di coloro che postano senza informarsi adeguatamente e pensando di fare la cosa più giusta, ma che in realtà creano allarmismo ingiustificato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...