lunedì 30 gennaio 2012

Bufala: Facebook dona 3 cent. per ogni condivisione! condividiamo...


Dopo il bimbo con il tumore in faccia, sono ancora i neonati ad essere "utilizzati" su Facebook da utenti senza scrupoli. Lo scopo è quello di far "girare" le proprie pagine e incrementare il numero di fan, spingendo a quanti più "Like" (e commenti) possibili per aumentare l'Edgerank di Facebook per la propria pagina sul social network. La nuova immagine è composta da una seri di fotogrammi dove si vede, tra l'altro, anche il neonato intubato. Ovviamente abbiamo oscurato opportunamente per rispetto del bimbo e dei lettori.


La truffa è tutta italiana e l'immagine è corredata dal commento: "Facebook dona 3 centesimi per ogni condivisione!condividiamo tutti!". Ribadiamo che si tratta d'una bufala di pessimo gusto, come in casi visti precedentemente, non solo perchè ogni informazione di questo tipo deve riportare fonti attendibili o verificabili, ma perchè Facebook non donerebbe mai 3 centesimi per le condivisioni. Non condividete, nè commentate ma, se lo ritenete opportuno, segnalate la foto per "Contenuti grafici violenti" come da immagine sotto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...