giovedì 26 aprile 2012

Bufala: attualmente in Italia truffa falsi agenti Rai, in zona di Ferrara


Una notizia che sta facendo il giro su Facebook ha messo in allarme gli utenti del social network. Nel post corredato dal logo della Rai, si avvisa che dei falsi agenti del servizio pubblico radiotelevisivo italiano, si presentano come incaricati dell'azienda per riscuotere abbonamenti TV in tutta la penisola. Inoltre nella zona di Ferrara sarebbero stati segnalati preavvisi di pagamento su carta intestata all'Agenzia delle Entrate - ufficio SAT. Il messaggio recita testualmente:

"Attualmente in tutta la nostra penisola, è in atto una truffa dei falsi 'Agenti della RAI'. Se vi suonano alla porta e si presentano come incaricati della Rai chiamate il 113 immediatamente, si tratta di una truffa. Nella zona di Ferrara sono stati segnalati preavvisi di pagamento, su carta intestata all'Agenzia delle Entrate - Ufficio SAT abbonamenti TV di Torino 1 - con allegati falsi bollettini postali, con l'importo di 99,60 euro, da utilizzare per il rinnovo del canone di abbonamento Rai. L'Agenzia delle Entrate ha terminato il comunicato invitando i cittadini che dovessero risultare destinatari dei falsi preavvisi di abbonamento a sporgere denuncia alla Forze dell'Ordine."


Sebbene potrebbe essere verosimile una notizia del genere (di truffatori ce ne stanno molti in giro), stranamente l'avviso è molto simile a quello ufficiale dell'Agenzia delle Entrate che potete leggere qui in formato PDF ma risalente al 21 dicembre 2004! Ovviamente nessuna traccia sul sito dell'Agenzia delle Entrate. E' lecito informare, ma riproporre notizie di 8 anni fa "attualizzandole" per rendere il post più credibile e indicando pure una zona particolare dell'Italia ci sembra disinformativo e destinato a suscitare allarmismo ingiustificato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...