mercoledì 26 settembre 2012

Meme: è la settimana internazionale del libro, prendi il libro più vicino a te


Da qualche giorno sta girando su Facebook uno status in diverse forme, ma la cui sostanza rimane la stessa. Nel post si annuncia che "è la settimana internazionale del libro" e si invita l'utente ad andare alla pagina n. 54 del libro "più vicino" (in alcune versioni si indica la 52 o 56) e copiare la quinta frase senza indicare il titolo. Nei messaggi si legge testualmente:

"È la settimana internazionale del libro. Le regole: prendi il libro più vicino a te, vai a pagina 54, pubblica la quinta frase come tuo status su Facebook. Non indicare il titolo. Pubblica le regole insieme alla frase. Buona lettura!"


Purtroppo dobbiamo deludere qualcuno perchè, in realtà, non esiste (ufficialmente) alcuna "settimana internazionale del libro". Qualcuno l'ha ribattezzata in Rete la "settimana internazionale dell'allocco".

Esiste tuttavia la giornata mondiale del Libro e dei diritti d'autore (nota anche come Giornata Internazionale di Libro o Giornata mondiale del libro), un evento che si celebra il 23 aprile di ogni anno, organizzato dall'UNESCO per promuovere la lettura , la pubblicazione e il copyright.

Nel Regno Unito il giorno riconosciuto è invece il primo Giovedi del mese di marzo, anche se quest'anno si è celebrato il 7 (www.worldbookday.com). Facendo però una ricerca su Wikipedia in inglese si scopre che la International Book Week è un Internet Meme (Fenomeno di Internet), ovvero un concetto che si diffonde via Internet.

La settimana internazionale del libro è dunque un "fenomeno social" di consapevolezza che si diffonde via Web e non formalmente istituita, che non esiste al di fuori del meme. Questa è la versione originale in inglese:

"It’s international book week. The rules: Grab the closest book to you, turn to page 52, post the 5th sentence as your status. Don't mention the title. Copy the rules as part of your status."

Il termine meme è stato coniato da Richard Dawkins per il suo libro del 1976 The Selfish Gene, anche se il suo concetto si riferisce ad una categoria molto più ampia di informazione culturale. Si tratta, comunque di un messaggio che potrebbe incentivare lettura e libri, seppure come "fantasiosa ricorrenza".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...