domenica 7 ottobre 2012

Bufala: da mezzanotte di oggi alle 24,00 di domenica sciopero su FB


Da qualche giorno sta girando su Facebook un appello "accorato" attraverso post corredato da foto. Nel messaggio si invitano gli utenti a partecipare ad uno sciopero sul social network per manifestare contro i presunti "abusi" da parte di Facebook perpetrati ai danni degli amministratori di Pagine bussiness. Nel post, scritto interamente in maisucolo, si legge testualmente:

"CARISSIMI AMICI... FANS.. PAGINE AMICHE.. VOGLIO COMUNICARVI CHE DALLA MEZZANOTTE DI OGGI FINO ALLE 24,00 DI DOMENICA.. LA MIA PAGINA ADERIRA' ALLO SCIOPERO INDETTO DA UN GRUPPO DI ADM ESASPERATI DALLE LEGGI INGIUSTE E PERSECUTORIE DEL SIG. FB.. VOI .. ESTERNAMENTE.. NON SAPETE A QUALE ABUSI DI POTERE DA PARTE DI QUESTO SOCIAL NETWORK SIAMO SOTTOPOSTI..

SOTTRAZIONE INGIUSTA DEI FANS.. CI SIAMO VISTI SPARIRE SOTTO GLI OCCHI CENTINAIA DI "MI PIACE "RIMANENDO INERMI DINANZI A QUESTO SCEMPIO.. BANNATURA DEI NS PROFILI PER FUTILI MOTIVAZIONI...

SPARIZIONE DI PAGINE INNOCUE E PULITE ALLE QUALI AVEVAMO DONATO ANIMA E CUORE.. E' ARRIVATO IL MOMENTI DI GRIDARE A GRAN VOCE " BASTA"!!!!!!!.. DIETRO A QUESTI MONITOR CI SONO DEI CUORI CHE PULSANO E SCRIVONO ATTRAVERSO LE PROPRIE EMOZIONI CERCANDO DI SFIORARE .. CON I PROPRI PENSIERI.. L'ANIMA DI CHI LI LEGGE.. DI POTERVI DONARE SOLLIEVO E COMPAGNIA.. DI RALLEGRARE LE VS GIORNATE APPESANTITE DALLA QUOTIDIANITA' ..E QUESTO E' IL MODO DI RIPAGARCI...NON POSSIAMO PIU' TRANSIGERE OLTRE..

CERCHIAMO DI FAR VALERE I NOSTRI DIRITTI CALPESTATI DA UN SIG . FB CHE PENSA SOLO E PRETTAMENTE AI SUOI INTERESSI MA UNA SOLA COSA GLI SFUGGE.. FB SIAMO NOI ... SENZA LE NOSTRE PAGINE.. LA NS VOCE.. IL NOSTRO AMORE.. LUI NON ESISTEREBBE .. SAREBBE IL NULLA TOTALE..

QUINDI E' ORA CHE LA PIANTI DI CALPESTARE LA NS DIGNITA'... CONFIDANDO NELLA VS COMPRENSIONE E NEL VS APPOGGIO VI RINGRAZIO DI CUORE AMICI.. SE POTETE E VOLETE ESSERCI DI AIUTO CONDIVIDETE QUESTO APPELLO NELLE VS BACHECHE E NELLE VS PAGINE .."


Partendo dal presupposto che nel momento in cui ci si iscrive a Facebook si accettano i Termini e Condizioni d'uso, esistono delle disposizioni speciali applicabili alle pagine. Come spiega Facebook: "le pagine sono profili speciali utilizzabili solo per la promozione di aziende o altre organizzazioni commerciali, politiche o di beneficienza. Un utente può amministrare una pagina Facebook solo se è un rappresentante autorizzato dell'oggetto della pagina".

Eventuali rimozioni possono avvenire dunque per violazioni di tali regole. Ed ancora si legge: "Quando l'utente pubblica contenuti o informazioni su una pagina, Facebook non è obbligato a distribuire tali contenuti o informazioni agli altri utenti". In realtà il social network rimuove i Like e i Profili ritenuti falsi dal nuovo sistema automatico di sicurezza. Dunque è perfettamente inutile una protesta del genere, ma di certo "ottima" iniziativa per diffondere la bufala su Facebook.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...