lunedì 4 novembre 2013

Bufala: ragazzina leccese rimane incinta a 11 anni, padre un 17enne


Un notizia pubblicata dapprima da un giornale locale e successivamente rilanciata dalla Rete non poteva che suscitare grande scalpore. Stiamo parlando della vicenda della ragazzina leccese di 11 anni incinta di un fidanzato 17enne. Accertata la gravidanza, la mamma della bambina  avrebbe chiesto alla dirigente della scuola in cui la figlia frequenta la prima media, di mantenere il massimo riserbo su quanto starebbe accadendo. In particolare si legge in alcuni articoli sul Web:

"A tradirla sono stati quei chili messi su in fretta e soprattutto quei vistosi arrotondamenti nel fisico, quasi inspiegabili per i genitori. Una visita ginecologica ha sciolto i dubbi: stato di gravidanza, al quinto mese. La protagonista è una ragazzina di appena 11 anni che vive in un paese dell'hinterland leccese e frequenta la prima media. Il papà del futuro neonato è il 'fidanzatino' della ragazzina, un 17enne del posto. Solo pochi mesi fa la undicenne aveva fatto la prima comunione..."

"La vicenda è venuta a galla per il clamore che sta suscitando nel Salento. La ragazzina, a quanto si è appreso, avrebbe cercato in tutti i modi di nascondere la gravidanza, ma i mutamenti nel fisico dopo aver superato il quinto mese non potevano continuare più ad essere un mistero. La mamma della ragazzina, che l’ha partorita anche lei giovanissima a 13 anni, si è rivolta alla dirigente scolastica per cercare di creare attorno alla figlia una cortina di protezione..."

In realtà, come scrive Repubblica "le forze dell'ordine hanno consentito di appurare che non c'è nessuna denuncia ufficiale della gravidanza che per l'età della ragazza sarebbe stata obbligatoria da parte dei medici. Anche la preside della scuola media frequentata dalla ragazza avrebbe riferito, contattata dai carabinieri, che non c'è nessuna gravidanza ma solo voci prive di fondamento". Gli stessi genitori della bambina avrebbero chiesto alla dirigente scolastica di aiutarli a smentire le maldicenze.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...