giovedì 27 febbraio 2014

Bufala: pericolosa applicazione Talking Angela controllata da pedofili


Tra le applicazioni al vertice della classifica dell'iTunes Store, vi è una gratuita di intrattenimento con una loquace gatta cartone animato. Chiamata "Talking Angela", l'applicazione apparentemente innocua è diventata vittima di alcune voci persistenti secondo cui il gioco è pericoloso per i bambini, perché sarebbe una sorta di programma elaborato da pedofili. Attualmente è la terza applicazione più popolare sull'Apple Store dopo Flying Cyrus e Splashy Fish, Talking Angela è salita alla ribalta grazie ad articoli diffusi rapidamente in Rete e post su social network.

giovedì 20 febbraio 2014

Bufala: scoperto tunnel sotterraneo che unisce la Sicilia alla Calabria


Da qualche giorno si sta diffondendo a macchia d'olio sul Web e su Facebook una notizia a dir poco sensazionale. Secondo quanto riportato in un post sul blog di "notizie pericolose" corredato da immagini e che cita il "Daily Man", un lunghissimo tunnel sotterraneo riconducibile al periodo romano sarebbe stato scoperto nello Stretto di Messina che, ancora oggi, continua ad interrogare e a far discutere il mondo della scienza. Il tunnel lungo più di tre chilometri, collegherebbe le due sponde dello Stretto e avrebbe una profondità variabile tra gli ottanta metri e i 200 metri.

mercoledì 19 febbraio 2014

Bufala dei falsi neonati su Facebook per raccattare like e condivisioni


Che cosa non ci si inventa su Facebook per raccogliere migliaia di "Mi Piace" ed altrettante "Condivisioni"? Di tutto! Facendo infatti un giro sulla home del social network, ci si può imbattere in alcuni post condivisi dai propri amici che ritraggono bambini appena nati da soli o insieme alla loro mamma con a corredo didascalie del tipo: "Ciao sono Lorenzo ...sono appena nato ...me lo date il benvenuto?" oppure altre come "Una mamma ci presenta Valeria e Arianna appena nate, merita tanti mi piace".
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...