venerdì 9 maggio 2014

Bufala: compra Auto Blu del Governo su eBay e trova 250 gr cocaina


In queste sta circolando una notizia su Facebook corredata da una foto, relativa ad una delle auto blu che il Governo italiano ha messo in vendita sul sito di ebay. Secondo quanto riporta il Corriere del Mattino, un'imprenditrice di Avellino avrebbe acquistato una Maserati M139 del 2005. Dopo aver completato il passaggio di proprietà, la donna avrebbe portato la macchina da un tappezziere per una riparazione ed avrebbe trovato all'interno di un sedile 250 grammi di cocaina. Secondo gli inquirenti la droga sarebbe appartenente alla stessa partita di quella ritrovata nelle valigie di Federica Gagliardi, nota come la "dama bianca", fermata a marzo scorso con 24 chili di cocaina purissima stipati nel suo trolley. Ecco cosa si legge: 

"E' accaduto oggi alle ore 11 e 30. Acquisto shock con sorpresa. Un’imprenditrice di Avellino – M. F. ha acquistato una delle famose auto blu messe in vendita su Ebay dal governo Renzi, una Maserati M139 del 2005. Dopo le normali procedure per il passaggio di proprietà, per un restyling, la donna ha portato la prestigiosa macchina dal suo tappezziere di fiducia, per far sistemare un sedile in pelle con un evidente strappo nella parte inferiore. Durante l’esecuzione dei lavori, il tappezziere, si è accorto di un rigonfiamento, che in un primo momento ha reputato si trattasse di un danneggiamento all'imbottitura. Subito l’incredibile scoperta: All’interno del sedile era ben nascosto un pacchetto di cellophane contenente una polvere bianca. Trattasi di Cocaina proveniente dalla Colombia e appartenente alla stessa partita di quella ritrovata nelle valigie della Dama Bianca, come hanno potuto in seguito verificare gli inquirenti, che, prontamente, sono stati allertati dalla stessa proprietaria".


Ovviamente si tratta d'una bufala che ha raccolto quasi 400 condivisioni pubbliche. In realtà - come riporta Brescia Oggi - l'auto mostrata in foto è una Kia Carnival sequestrata dalla Squadra Mobile di Brescia nell'agosto del 2010, durante un blitz contro un traffico di droga proveniente dalla Spagna e che ha portato (oltre al sequestro dello stupefacente) all'arresto di una coppia marocchina. Intanto, come riporta l'ANSA, sono andate invendute le prime sette Maserati (su nove) messe all'asta dal Governo. I prezzi base delle Maserati appartenenti al Ministero della Difesa oscillavano dagli 86.394 ai 96.294 euro per le 8 auto blindate, mentre il prezzo base della Maserati V8 4.2, non blindata, era di 23.000 euro.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...