venerdì 26 dicembre 2014

Cecile Kyenge e la bufala della sua possibile candidatura al Quirinale


Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha deciso di lasciare il suo incarico e da tempo è scattato il toto-nomi per la sua successione. Come scrive AdnKronos, che ha lanciato il sondaggio "Scegli il tuo presidente", "dal premier Matteo Renzi finora è arrivata un'indicazione soltanto di metodo, che non individua nè un profilo nè tantomeno candidati per il nuovo inquilino del Colle". Ciò nonostante si è riacceso il dibattito sul possibile nuovo inquilino del Quirinale. I nomi in campo sono tanti e così tra i pretendenti al Quirinale da qualche sito Web spunta anche il nome dell'ex ministro dell'integrazione Cecile Kyenge.

venerdì 19 dicembre 2014

Bufala: Marco Mengoni morto a causa di un grave incidente in moto


Da qualche giorno continua a circolare su Facebook un post che annuncerebbe la presunta morte del cantante Marco Mengoni, vincitore dell'edizione 2009 del talent show X-Factor e del Festival di Sanremo nel 2013. Il popolare cantautore, che avrebbe compiuto 26 anni il prossimo 25 dicembre, sarebbe deceduto "per cause naturali" in seguito a un grave incidente autonomo in moto, durante il trasporto in ambulanza al Policlinico Umberto I di Roma. Secondo le prime informazioni la celebre popstar italiana era alla guida della sua potente moto in stato d'ebrezza. Tra i messaggi su Facebook: "Come fare senza questa voce meravigliosa!!:-(".

giovedì 18 dicembre 2014

Comune Milano vieta realizzazione presepe a scuola? Nessun divieto


Poteva forse mancare una notizia a tema natalizio per uno degli argomenti più gettonati del periodo? La risposta è ovviamente negativa. Infatti, in queste ore sta facendo il giro del Web e delle bacheche di Facebook una notizia secondo cui il sindaco di Milano Giuliano Pisapia avrebbe vietato la realizzaione del presepe, simbolo del Natale cristiano, negli asili nido. Secondo la lettera di un genitore pubblicata su un noto quotidiano, tra gli addobbi natalizi di un asilo nido non configurerebbe il presepe perchè, a dire della direttrice, una precisa direttiva del Comune di Milano lo avrebbe vietato nelle scuole.

domenica 14 dicembre 2014

Bufala: Facebook costerà 3 euro al mese a partire da Gennaio 2015


Un articolo che sta circolando in queste ore in rete, sostiene che Facebook diventerà a pagamento a partire dal primo gennaio 2015. Secondo la notizia, che sarebbe stata diffusa nel corso di una conferenza stampa tenuta da Mark Zuckerberg, fondatore e CEO di Facebook, il social network avrebbe deciso d'implementare un nuovo "piano di servizio mensile" pari a 2,99 dollari al mese. Zuckerberg avrebbe deciso di introdurre la tassa a causa dei "costi crescenti" sostenuti dalla piattaforma. Il provvedimento è considerato "un punto di svolta", ma ha mandato su tutte le furie tanti utenti del social network, mentre molti hanno pensato di disattivare i loro profili.

domenica 7 dicembre 2014

Programmi della D'Urso chiusi? Come da palinsesto solo per vacanze


Barbara D'Urso è stata da poco denunciata dall'Ordine dei giornalisti perché accusata di esercitare abusivamente la professione giornalistica. L'ordine - scrive Rai News24  - ha deciso di intervenire dopo l'intervista a un amico di Elena Ceste, la casalinga di Costigliole d'Asti trovata morta nelle campagne di Isola. Intervista molto criticata sulla rete per le illazioni sulle relazioni della donna assassinata. La denuncia è stata scritta e postata su Facebook dal presidente dell'Ordine Enzo Iacopino. In seguito a questa denuncia, Mediaset avrebbe deciso di sospendere "Domenica Live" e "Pomeriggio 5", i due programmi di punta condotti dalla soubrette.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...