giovedì 15 gennaio 2015

Iva Zanicchi trovata morta in casa: ennesima bufala viaggia sul web


Ha vinto tre volte il Festival di Sanremo ed è stata la prima italiana a cantare al Madison Square Garden di New York. Iva Zanicchi, l'Aquila di Ligonchio come la chiamavano, sarebbe stata trovata senza vita nella sua casa brianzola di Lesmo, un paese nel cuore della Brianza. La nota presentatrice televisiva, cantante ed ex europarlamentare, sarebbe stata colpita da un improvviso malore. A dare l'allarme sarebbe stata la sua domestica che l'avrebbe trovata distesa sul pavimento. Sul posto sarebbero intervenuti gli agenti della Polizia di Stato unitamente agli operatori del 118.

La triste notizia è stata pubblicata martedì 13 gennaio da Notiziario Europeo: "Avrebbe compiuto 75 anni il prossimo 18 Gennaio, Iva Zanicchi, conduttrice Italiana, cantante ed ex politica è venuta a mancare in seguito ad un malore mentre si trovava nella sua abitazione. A dare l'allarme sarebbe stata la sua domestica intorno alle ore 20, da quanto raccontato agli uomini del 118 avrebbe trovato Iva distesa sul pavimento a faccia coperta. Sul posto oltre i soccorsi sono arrivati anche gli uomini del 113 per i rilevamenti. Sul pavimento accanto al cadavere, sono stati trovati dei frammenti di vetro [...]".

Fortunatamente, la poliedrica artista è viva e vegeta. Proprio martedì scorso è stata ospite a La Vita in diretta su Rai Uno inieme a Barbara Bouchet e Corinne Clery. Iva Zanicchi è stata forse la più famosa tra i candidati politici che non sono riusciti a tornare a Strasburgo.  "Da questo momento non sono più una politica, ho già dato troppo senza ricevere nulla'': è quanto la cantante diceva all'ANSA, dopo la mancata riconferma al Parlamento europeo. "Magari mi darò all'ippica ma non alla politica" spiegava, lamentando che "la politica è una giungla dove i nemici veri sono quelli che hai in casa". 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...