lunedì 13 aprile 2015

Medjugorje e la bufala del fermo della veggente per spaccio e truffa


Medjugorje è la piccola cittadina in Bosnia ed Erzegovina famosa in tutto il mondo per le presunte apparizioni Mariane, tuttora in corso. I veggenti di Medjugorje sono stati sottoposti a numerosi test clinici per le loro presunte estasi e, secondo una notizia che rimbalza sul Web e Facebook, un nota veggente sarebbe stata fermata "precauzionalmente" perché accusata di spaccio di sostanze stupefacenti,  truffa aggravata ed altri reati. Tutto sarebbe cominciato da una circolare inviata da un vescovo ai parroci in cui si è chiesto di "cancellare un incontro di preghiera".

Come riporta La Voce a 5 Stelle, «Medjugorje, sospetti sulla veggente. Tratta in stato di fermo precauzionale. Pesanti le accuse: truffa aggravata, abigeato, circonvenzione di incapace, consumo e spaccio di LSD. L'arresto è avvenuto durante uno dei suoi "riti sacri" e dunque in flagranza di reato. Scoop di Chi: la madonnina che si illuminava in casa della donna forse coperta di vernice fosforescente. Tutto è nato da una lettera inviata dal vescovo di Anagni e Alatri, Lorenzo Loppa». 


«Una "circolare ai parroci" in cui di fatto chiede di cancellare un incontro di preghiera, previsto per l'8 e 9 novembre a Fiuggi. E dove la "protagonista" attesa è Vincka Ivanakrovic Dragvicevic, veggente di Medjugorje. E proprio la presenza della veggente è nel mirino del vescovo, che si riferisce a "incontri o celebrazioni pubbliche nelle quali verrebbe data per scontata l’attendibilità di tali fenomeni" cioè, appunto i "fenomeni di Medjugorje". Nella sua lettera il vescovo [...]».

In realtà, il post è copi/incollato (e modificato in alcune parti), dall'articolo pubblicato da Il Giornale il 5 novembre 2014 e una decina di giorni prima da Tgcom24. Entrambi le testate giornalistiche citano Vicka Ivankovic, ma non si parla di alcun arresto. Viene messa soltanto in discussione l'attendibilità della presunta illuminazione di una statua della Madonna di Lourdes. Inoltre, la donna dai capelli biondi nella foto postata da La Voce a 5 Stelle è Mirijana Dragičević, mentre lo stesso sito parla di una fantomatica "Vincka Ivanakrovic Dragvicevic" che è l'insieme dei nomi delle due veggenti.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...