lunedì 30 maggio 2016

Bufala: scoperta grande piramide sottomarina a largo di Lampedusa


Il team di ricerca del professore Massimo Marino avrebbe scoperto una piramide sommersa a largo di Lampedusa, dopo un'esplorazione subacquea effettuata con l'ausilio dei sommozzatori. Le caratteristiche della struttura ricondurrebbero alle piramidi dell'antico Egitto e la conferma del presunto rinvenimento porrebbe alcuni importanti dubbi sulla civiltà egizia, rafforzando il legame tra quest'ultima e presunte civiltà aliene. Infatti, la scoperta avrebbe fatto "sobbalzare gli studiosi di mezzo mondo" e qualcuno, tra cui il professor Martella, ipotizzerebbe anche l'esistenza di una grande civiltà extraterrestre.

Come si legge su Il Fatto Quotidaino e News Video24: «Incredibile ritrovamento a largo di Lampedusa: il team di ricerca del professore Massimo Marino ha scoperto una piramide sommersa, dopo un'esplorazione effettuata con l'aiuto di alcuni sommozzatori. "Eravamo da tempo sulle tracce di qualcosa di grosso" dice il Marino "stavo studiando alcuni papiri, la decifrazione si è fatta sempre più contorta e intricata, alla fine ho scoperto una sorta di codice in quei documenti, un linguaggio speciale sotto cui si celava tutt'altro, una struttura, nei pressi di Lampedusa. Ho subito capito potesse trattarsi proprio di una piramide».


«La conferma di questa cosa pone dubbi importanti anche sull'antica civiltà egizia: fino a dove si sono spinti nel loro processo di conquista? (...) quali mezzi disponevano per costruire una piramide anche sott'acqua? C'è forse la presenza di forze esterne, come quelle aliene? (...)". La scoperta ha fatto sobbalzare gli studiosi di mezzo mondo, qualcuno, come il professor Martella ipotizza, a questo punto, di una grande civiltà extraterrestre (...) La questione si fa sempre più intrigante e affascinante ma probabilmente qualche spiegazione in più giungerà solo fra qualche anno. In copertina la foto della straordinaria scoperta».

Se si effettua una ricerca sulle agenzie di stampa, ad esempio ANSA Sicilia, non si trova alcuna notizia del genere. In realtà, la bufala prende spunto da quella sulla presunta scoperta d'una piramide di cristallo sul fondo del Triangolo delle Bermude e abbondantemente smontata  dal sito antibufale Snopes.com. Nel 2013, come riporta PAJ, una struttura piramidale sottomarina era stata individuata ad una profondità di 40 metri al largo dell'isola di Terceira, principale porta d'accesso delle Azzorre. La struttura perfettamente squadrata era stato avvistata dal proprietario di un yacht privato durante un viaggio da diporto.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...