domenica 21 agosto 2016

Bufala: vucumprà molesta una 15enne, padre lo manda in ospedale


Un "vucumprà", sulle spiagge di Caminia (tra Catanzaro e Soverato), avrebbe "palpato" più volte il sedere di una quindicenne, mentre cercava di venderle un braccialetto. Il suo gesto non sarebbe passato inosservato al padre della giovane che, appena resosi conto dell'accaduto, si sarebbe scagliato contro l'uomo e lo avrebbe picchiato ripetutamente con calci e pugni. Alcuni turisti presenti sul luogo sarebbero intervenuti per sedare la lite ed avrebbero chiamato i Carabinieri. Il venditore ambulante sarebbe stato deferito per tentata violenza su minore mentre il padre per rissa aggravata e tentato omicidio.

domenica 7 agosto 2016

Bufala: pescatori trovano rettile più grande al mondo nel lago d'Iseo


Un serpente enorme sarebbe stato ritrovato da un gruppo di pescatori che durante una battuta di pesca avrebbero udito degli strani rumori provenienti dal fondo del lago d'Iseo, lo stesso bacino oggetto dell'esperimento collettivo di Floating Piers. I pescatori sarebbero fuggiti velocemente ed avrebbero avvisato le forze armate della presenza di una insolita specie acquatica di eccezionali dimensioni. L'enorme animale, poi rivelatosi un pitone lungo 38 metri e dal peso di 270 chili, sarebbe rimasto intrappolato tra la vegetazione presente sul fondale del lago lombardo ed il lavoro per estrarlo sarebbe stato lungo e complesso.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...