martedì 27 dicembre 2016

Bufala: regina Elisabetta arrestata dopo il messaggio di Natale 2016


La regina Elisabetta sarebbe stata posta agli "arresti domiciliari" da parte della famiglia reale britannica e non le sarebbe stato ha permesso di apparire in pubblico dopo che avrebbe tentato di esporre una rete globale di "forze più oscure" durante la registrazione del suo messaggio di Natale, secondo quanto riporta la BBC. Elisabetta avrebbe elencato i nomi delle figure istituzionali che sarebbero colpevoli dei "crimini più efferati contro le creature più vulnerabili, i nostri figli" ed avrebbe "espresso il timore oscuro che il 2017 sarà un anno di carneficina di dimensioni che non si vedevano dalla seconda guerra mondiale".

lunedì 19 dicembre 2016

Bufala: Cagliari, dimettere i pazienti italiani per far posto ai migranti


Il Direttore sanitario dei presidi ospedalieri di Cagliari avrebbe dato ordine di dimettere i pazienti ricoverati per liberare i posti letto e accogliere i migranti sbarcati la scorsa settimana al porto del capoluogo sardo. Nel "documento ufficiale ma riservato" si fa riferimento allo sbarco di martedì 13 dicembre, quando a bordo della Nave Diciotti della Guardia Costiera sono arrivati 854 migranti e sei cadaveri. I profughi erano stati soccorsi nel corso delle 7 operazioni coordinate dalla Centrale Operativa di Roma a largo delle coste libiche, che ha portato al salvataggio complessivo di  1.164 persone.

venerdì 16 dicembre 2016

Bufala: Draghi contro il popolo dopo la vittoria del No al referendum


Il Presidente della Banca centrale europea (Bce), Mario Draghi, avrebbe deciso di "tagliare i viveri" al popolo dopo la vittoria del No al referendum costituzionale del 4 dicembre e la Brexit della Gran Bretagna. La Bce avrebbe deciso di "chiudere i rubinetti del quantitative easing" esponendo, in tal modo, i Paesi al ricatto dello spread, senza alcuna protezione. Ciò si tradurrebbe in "meno soldi per tutti", tranne che per la Germania. Una "sfida" diretta a coloro che avrebbero votato contro Renzi e l'Unione europea. L'azione sarebbe il primo vero passo "dell'élite" per arginare la "sconfitta nelle urne italiane e inglesi".

sabato 10 dicembre 2016

Bufala, rom scippa anziana che cade: ridotto in fin di vita dalla folla


Un rom di 32 anni sarebbe stato ricoverato in fin di vita all'ospedale Santobono di Napoli in seguito alle ferite riportate dopo un tentato scippo ai danni di una 86enne in Piazza delle Medaglie d'oro. L'uomo, Ciucesku Dirimpettu, avrebbe raggiunto l'anziana alle spalle, avrebbe afferrato la borsa e poi si sarebbe dato alla fuga. Durante l'aggressione la donna sarebbe caduta a terra ed avrebbe riportato la frattura del femore. Le urla dell'anziana, però, sarebbero state sentite da alcuni operai che si sarebbero messi all'inseguimento del malvivente. Il rom sarebbe stato raggiunto in via Orsi e sarebbe stato linciato dalla folla.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...