martedì 10 aprile 2018

Bufala, tenta di violentare due bimbi: cane recide testicoli a pedofilo


Un cane di famiglia avrebbe salvato due bambini da presunti abusi sessuali. Il fatto sarebbe avvenuto a Saline County, Kansas. Dopo aver scavalcato la finestra del primo piano Randle James, 54enne, sarebbe entrato nella camera da letto dove dormivano i piccoli di tre e sei anni. A quel punto sarebbe stato assaltato dal loro Pit Bull Terrier che lo avrebbe lasciato con "ferite che alterano la vita". L'animale avrebbe reciso i suoi genitali e ingoiato pene e testicoli. Le urla dell'uomo e l'abbaiare del cane avrebbero allertato i genitori che avrebbero chiamato immediatamente i servizi d'emergenza.

lunedì 19 marzo 2018

Acque territoriali italiane svendute ai francesi? Farnesina smentisce


Importanti miglia marittime italiane rischiano di finire nelle mani della Francia. Entro il 25 marzo, infatti, se il governo italiano non interrompe la procedura prevista dal Trattato di Caen, sottoscritto nel 2015 dall'allora ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ed il suo omologo francese, il nostro Paese perderà 1.400 miliardi di metri cubi di gas e almeno 420 milioni di barili di petrolio, oltre a cedere un importante bacino di pesca con danni economici ingenti. Un colpo di coda del governo Pd che potrebbe penalizzare fortemente l'Italia. La questione, passata in sordina, è al centro di una battaglia del centrodestra.

lunedì 12 marzo 2018

Clickbait: arriva il bonus da 1900 euro per single, vedovi e divorziati


Sarebbe stata pubblicata in queste ore la circolare Inps che andrebbe ad ampliare e meglio spiegare le nuove modalità per gli assegni familiari e quelli di maternità, già pubblicati in Gazzetta Ufficiale. Ci sarebbero infatti dei cambiamenti che andrebbero ad avvantaggiare soprattutto le fasce deboli, ovvero i genitori single, i vedovi, i separati ma anche chi deve accudire un disabile. In questi casi le sogli Isee per richiedere l'assegno familiare si alzerebbero di molto. Chi possiede i requisiti per richiedere l'Assegno familiare può farlo al proprio Comune di residenza tramite Caf o Patronato.

mercoledì 21 febbraio 2018

Bufala, ultima novità su Facebook: fa vedere post di solo 25 contatti


Facebook avrebbe deciso di mostrare ripetutamente all'utente soltanto i post condivisi dalle medesime persone (circa 25) perché avrebbe introdotto un nuovo algoritmo che sovrintende alla gestione del News Feed. Per scegliere le persone dalle quali si vuol ricevere gli aggiornamenti bisognerebbe lasciare un commento o un adesivo allo status copi/incollato, in modo da rendere visibili i propri contatti nella sezione notizie e avere più interazione con gli stessi. In caso contrario sarebbe Facebook a scegliere le notizie che vengono visualizzate e non sarebbe possibile aggirare il nuovo Edge Rank.

mercoledì 31 gennaio 2018

Bufala, Padoan: Inps è in rosso perché italiani muoiono troppo tardi


Gli italiani sono troppo longevi e ciò incide negativamente sui conti dell'Inps. Lo avrebbe detto ieri il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan replicando alle critiche piovute sulla manovra Finanziaria. Il ministro dell'Economia ha introdotto nella legge di bilancio l'Ape rosa, ossia l'Ape sociale agevolata per le donne, ed esteso il beneficio anche ai lavoratori intermittenti. Misure che non hanno convinto del tutto i sindacati, certi che il governo dovesse affrontare in manovra, almeno per qualche categoria, l'innalzamento dell'età pensionabile a 67 anni che scatterà dal 2019 in base all'aspettativa di vita.

lunedì 22 gennaio 2018

Bufala riciclata: immigrato abusa bimba 7 anni, padre gli taglia palle


Il padre di una bambina, Chiara di 7 anni, avrebbe provocato la morte di un immigrato 32enne che avrebbe abusato della figlioletta. L'episodio sarebbe accaduto a Catania e avrebbe suscitato tanto sgomento nella cittadinanza. La presunta violenza sarebbe avvenuta d'innanzi al fratellino, Matteo di 12 anni, che avrebbe avvisato il padre. Quest'ultimo avrebbe colpito con calci e pugni il magrebino che sarebbe svenuto. Al suo risveglio il 32enne avrebbe ingoiato i testicoli che il padre della piccola gli avrebbe reciso. Il marocchino sarebbe morto per dissanguamento ed il padre arrestato dai Carabinieri.

lunedì 1 gennaio 2018

Bufala: sacerdote fa sesso con 600 donne e ha venti figli a Bergamo


Don Carlo Scala, 55 anni, sacerdote nella parrocchia di San Giovanni a Bergamo, sarebbe stato scoperto dal marito di una delle donne con cui il prelato avrebbe avuto approcci sessuali. Durante i giorni di confessione nello studio del prete si sarebbero consumati abusi e incontri di sesso sfrenato con le sue parrocchiane. Dalle indagini sarebbe emerso che don Carlo Scala sarebbe padre di oltre venti figli e avrebbe avuto rapporti con oltre 600 donne tra Milano e Bergamo. Qualcuno sosterrebbe che Papa Francesco sarebbe a conoscenza di tutto ma per non sollevare scandali farebbe finta di niente.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...